Ecco perché l’Islanda dovrebbe essere la prossima destinazione delle tue vacanze

Se vuoi andare in un posto in cui è quasi impossibile scattare una brutta foto, l’Islanda è la destinazione che fa al caso tuo. Infatti, l’isola è talmente fotogenica che il tuo unico problema sarà decidere da dove cominciare a scattare foto. Che tu voglia esplorare enormi campi coperti da roccia lavica, fare il bagno in una cascata, o scoprire l’architettura moderna di Reykjavik, ci sono un sacco di modi in cui questa bellissima nazione diventerà la tua destinazione dei sogni per le vacanze.

Per aiutarti a prendere la decisione definitiva e prenotare un volo per l’Islanda, abbiamo elencato qui di seguito tre dei luoghi più belli da vedere una volta lì. Prepara la macchina fotografica, ci sarà da divertirsi!

 

-La Fossa di Silfra

Per un’esperienza più unica che rara, devi provare a fare snorkeling nella fossa di Silfra. Questo è infatti il punto in cui le placche tettoniche del Nord America e dell’Eurasia si incontrano, e anche l’unico posto in cui è possibile fare immersione nella fessura tra due placche tettoniche.

Dato che l’acqua è filtrata dalla lava porosa, è particolarmente cristallina, rendendola perfetta per scattare foto.

-La Laguna Blu

La Laguna Blu è probabilmente il posto più fotografato dell’Islanda. Per scappare dai selfie dei turisti, prenota una suite in uno degli hotel vicini. Non solo potrai godere di una vista mozzafiato sulla laguna blu e dei campi d’erba dietro di essa, ma avrai anche accesso all’area ristretta per gli ospiti dell’hotel.

-La Casa Solitaria di Arnarstapi

Gli Instagrammers non riescono a smettere di scattare foto a questa casa solitaria nel piccolo villaggio di pescatori sotto il monte Stapafell. La casa isolata, resa ancora più piccola dall’epico scenario dietro di essa, sintetizza perfettamente quanto spettacolare possa essere il panorama Islandese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *