San Valentino: ecco una serie di attività da fare per chi ama essere sempre in movimento

Sebbene gran parte dell’umanità sembri odiare il giorno di San Valentino, questa festività esiste, non sparirà ed è un ottimo modo per passare una serata speciale insieme alla persona che si ama. Accade spesso però che le coppie possano sentirsi nervose e sotto pressione, sentendosi in dovere di organizzare una serata super speciale che possa stupire il proprio partner. E quando la tua dolce metà è una persona avventurosa che non vuol mai star ferma, organizzare qualcosa che possa stupirla/o può essere ancora più difficile.

Se anche tu fai parte di questa categoria, siamo qui per aiutarti!

Regola numero uno? Niente panico. Ci sono un sacco di modi in cui rendere una serata speciale senza dover necessariamente coinvolgere diamanti o cene a base di aragosta.

Ecco le nostre idee per un San Valentino anti convenzionale, perfetto per chi ama viaggiare!

-Cucina una cena dai sapori internazionali

Se vuoi evitare il caos dei ristoranti e fare qualcosa di carino per la tua dolce metà, perché non cucinare una cena deliziosa per voi due, includendo delle pietanze internazionali che vi ricordino di tutti i viaggi che avete fatto insieme? Il cibo ha sempre un sapore migliore quando hai passato delle ore a cucinarlo, ed è anche un ottimo modo per decidere dove vorrete andare in vacanza la prossima estate!

-Godetevi una vacanza tramite un pacchetto Smartbox

Perché non spendere San Valentino organizzando un breve weekend romantico in una delle centinaia di mete proposte da aziende come Smartbox? Ti basterà acquistare il pacchetto che pensi sia più adatto a voi e scegliere tra una delle mete proposte.

-Assistete ad un burlesque show


Il Burlesque è una tradizione sexy e super interessante che fortunatamente è ancora in voga in alcuni locali specializzati. Spendete San Valentino riscoprendo questa meravigliosa pratica e vi verrà voglia di saltare sul primo aereo per Parigi!

-Organizza un tour in una cantina, distilleria o birreria.

Perché non spendere San Valentino dedicandosi a due cose che tutti amano: bere e scoprire qualcosa di nuovo? Controlla la tua zona per scoprire se cantine o birrerie organizzano dei tour guidati!

-Visitate un museo che non avete mai visto prima


Anche quando non è possibile viaggiare, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire nelle vicinanze. Passate un San Valentino alternativo scoprendo le bellezze storiche ed artistiche della vostra zona. In questo modo potrete costruirvi dei bellissimi ricordi che sarà possibile rivivere ogni volta che volete!

Qualsiasi sia la tua decisione, ricordati che San Valentino è un giorno creato per stare insieme, e l’importante è non trasformare quest’occasione in una fonte di stress.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *